Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

3° incontro di Arti Marziali per una Comunicazione Efficace

23 Ottobre 2018 @ 20:00 - 22:00

Arti Marziali per una Comunicazione Efficace: conoscere il mondo

Arti Marziali per una Comunicazione Efficace: conoscere il mondo

La pratica di un’arte marziale e del combattimento marziale sono una ottima metafora della relazione e della comunicazione interpersonale e intrapersonale, mentre parlando di comunicazione siamo spesso portati a pensare che parlare equivalga a comunicare ma questo non è sempre vero, anzi lo è solo raramente.

Partendo dalla definizione della parola “comunicare”, scopriamo che deriva dal latino communicare, che significa mettere in comune. Termine derivato da commune, ossia che compie il suo dovere con gli altri, termine composto da cum (insieme) e munis (ufficio, incarico, dovere, funzione).

La comunicazione è quindi un’espressione sociale, ovvero è mettere un valore o un concetto al servizio di qualcuno o qualcosa fuori da sé. Ecco che non basta parlare, scrivere o disegnare per comunicare. La comunicazione avviene quando l’espressione è compresa e diventa patrimonio comune per la costruzione di una discussione, di un sapere, di una cultura.

Comunicazione come dono di sé e della propria autenticità

Sorge però spontanea la domanda: “Cosa mettere in comune con il mio interlocutore?”. Risposta: “Ascoltati, ascolta l’altro, conoscilo e a quel punto avrai la risposta”.

Siamo dunque partiti dal voler definire il termine “comunicare” e siamo arrivati a scoprire che per farlo è necessario conoscere. Ecco quindi che per comunicare in maniera sana e armonica, in maniera efficace, la prima cosa da fare è imparare e sforzarsi di conoscere.

Attraverso lo studio dei fondamenti della comunicazione e l’applicazione dei principi marziali è possibile effettuare questo cambio di paradigma e iniziare un percorso di conoscenza di noi stessi e degli altri. Accettando anche che non sono per forza gli altri che ci devono capire, siamo noi che dobbiamo farci capire e che dobbiamo sforzarci di capire gli altri. Per dirla in parole semplici: siamo padroni solo di ciò che è sotto il nostro controllo.

Grazie, ad esempio, alla pratica a coppie del Tui Shou (letteralmente “mani che spingono”) si sperimentano esercizi di comunicazione interpersonale. Si sperimenta sensibilizzazione, ascolto dell’altro e adattamento flessibile del proprio comportamento ai movimenti e agli atteggiamenti del compagno. Il Tui Shou è anche un eccellente strumento di auto-osservazione, ascolto consapevole di se stessi che aiuta nel contempo a divenire più stabili fisicamente e psicologicamente.

Per una comunicazione efficace è importante ascoltare attivamente e saper gestire i tempi comunicativi, essere rispettosi e aperti verso il nostro interlocutore e, non ultimo, recepire e interpretare i segnali non verbali che ci vengono trasmessi. Dobbiamo cioè cogliere quello che si palesa attraverso postura, movimenti, espressioni del volto, cenni del capo, ma anche attraverso la posizione occupata nello spazio e la prossemica.

Programma del 3° incontro

Nel corso della terza serata del percorso Arti Marziali per una Comunicazione Efficace, parleremo di:

  • riassunto delle prime due serate
  • spunti pratici per una comunicazione
 verbale efficace
  • linguaggio del corpo, ovvero
 la comunicazione non verbale
  • principi marziali per conoscere il mondo
  • conclusioni e domande

Ti aspetto in aula a Preganziol, Treviso!

Dettagli

Data:
23 Ottobre 2018
Ora:
20:00 - 22:00
Categoria Evento:

Luogo

TerzoPiano CMB
Via Dante Alighieri 2A
Preganziol,Treviso31022Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.terzopianocmb.it/

Organizzatori

Matteo Tessarotto Coach
Accademia Interiormente

Il sito utilizza Cookies propri e di terze parti. Per continuare presta il tuo consenso all'utilizzo di Cookies. Approfondisci.

COSA SONO I COOKIES?
I cookie sono piccoli file di testo che vengono salvati sul tuo computer quando visiti determinati siti internet.

INDICAZIONI GENERALI
Per il sito www.matteotessarotto.com e relativi sotto-domini utilizziamo cookie, chiedendone il consenso all'utente ove la legge o i regolamenti applicabili lo prevedano, per agevolare la navigazione e personalizzare le informazioni rivolte all’utente. Utilizziamo inoltre sistemi simili per raccogliere informazioni sugli utenti, quali ad esempio indirizzo IP, tipo di browser e sistema operativo utilizzato e/o pagine web visitate da un utente, per finalità statistiche o di sicurezza.

Ti informiamo che se deciderai di disabilitare o rifiutare i cookie alcune parti del sito www.matteotessarotto.com e relativi sotto-domini potrebbero essere inaccessibili o non funzionare correttamente.

Pertanto per un utilizzo completo di questo sito sarebbe opportuno che l’utente configurasse il proprio browser in modo che accetti la ricezione di tali cookie. I cookie non sono dannosi per il tuo computer, tablet o smartphone. Nei cookie generati dal sito www.matteotessarotto.com non vengono conservati dati identificative personali ma solo informazioni criptate.

chiudi